Andrea Brintazzoli
photography




L'Islam e la Comunità Musulmana a Bologna

La comunità musulmana è presente da circa 30 anni sul territorio bolognese ed è in continua crescita: attualmente essa comprende all'incirca 25.000-30.000 fedeli che hanno fra i loro principali punti di ritrovo la Moschea AN-NUR, sede del Centro di Cultura Islamica di Bologna, divenuto nel tempo un luogo di incontro ed aggregazione dei credenti musulmani di ogni lingua e nazionalità, un punto di riferimento per trovare la serenità e la pace necessarie per la pratica della fede, il luogo dove recarsi per la preghiera collettiva del venerdì così come per le due grandi feste islamiche e per le pratiche comuni che si svolgono durante il mese del Ramadan.
L’obiettivo centrale che la Comunità Islamica di Bologna (CIB) vuole raggiungere è certamente quello di promuovere l’unità tra i musulmani di ogni provenienza e nazionalità, ma soprattutto favorire l’inserimento dei fedeli musulmani nel contesto culturale e sociale bolognese ove risiedono e di cui sono ormai parte integrante, facendo conoscere la religione islamica tra i non musulmani, per favorire l’inte(g)razione e l’armonia, nel rispetto dell’identità e della dignità di tutti. Il progetto ha lo scopo di far avvicinare il visitatore alla cultura e alla religione musulmana attraverso un percorso visivo che ci porta ad osservare da vicino alcuni momenti che la comunità musulmana quotidianamente vive presso il Centro di Cultura Islamica di Bologna.

loading